In Formula 1, Formula1

Nel frenetico mondo degli sport motoristici, dove dominano il rombo dei motori e la ricerca della velocità, si sta svolgendo silenziosamente un’altra gara: quella tra i giganti della tecnologia per sponsorizzare e collaborare con questo sport motoristico amato in tutto il mondo.
Formula 1,
MotoGP, Formula E e le altre principali serie di corse hanno visto la loro base di fan aumentare in tutti i territori, anche grazie a programmi televisivi accattivanti e a successi di Netflix come“Drive to Survive” (che sta per tornare con una nuova stagione). Tuttavia, il fascino degli sport motoristici va al di là del loro dramma in pista. La Formula 1, ad esempio, è uno sport caratterizzato da una sofisticazione tecnica senza pari, che ha attirato un gruppo di titani della tecnologia come Amazon Web Services (AWS), AMD, Cognizant, Dell Technologies e Oracle a stringere partnership strategiche con l’organizzazione stessa della Formula 1 o con squadre specifiche.

carlos-sainz-ferrari

L’odissea tecnologica: Gli sponsor e il loro impatto

Oracle: elevare le prestazioni con la precisione dei dati

Oracle, pioniere della tecnologia cloud, riconosce l’enorme potenziale che si cela nella crescente popolarità della Formula 1, soprattutto negli Stati Uniti. Ariel Kelman, vicepresidente esecutivo e direttore marketing di Oracle, ha sottolineato che la collaborazione con Red Bull Racing si è intensificata in modo significativo. Questa collaborazione, che si è evoluta in Oracle Red Bull Racing, consiste nello sfruttare i servizi Oracle Cloud Infrastructure (OCI) per migliorare le prestazioni il giorno della gara, fornire preziose informazioni ai piloti emergenti e contribuire alla progettazione del motore di nuova generazione di Red Bull Powertrains. Il coinvolgimento di Oracle testimonia il suo impegno nel promuovere l’innovazione tecnologica nello sport.

AWS: Liberare la potenza dei dati

Amazon Web Services (AWS), in qualità di fornitore ufficiale di servizi cloud e machine learning per la Formula 1 dal 2018, è stato determinante nel rivoluzionare questo sport. Rachel Thornton, vicepresidente del marketing mondiale di AWS, sottolinea il dinamismo unico della Formula 1. Non solo mette uno contro l’altro i migliori piloti del mondo, ma sfida anche alcuni degli ingegneri più innovativi. Il ruolo di AWS va oltre la pubblicità e le proprietà digitali. Si tratta dell’avvincente narrazione di come la tecnologia cloud trasformi l’uso dei dati a fini aziendali da parte della Formula 1, con una risonanza per i leader che va ben oltre la pista. AWS dà vita a questa storia, non solo a parole ma anche offrendo ai clienti l’opportunità di vivere la Formula 1 in prima persona durante i Gran Premi.

Dell Technologies: Dare forza all’innovazione

Dell Technologies, in qualità di partner tecnologico ufficiale del gruppo McLaren e del team di Formula 1 dal 2018, si è allineata con un team che vive di tecnologia. Liz Matthews, Senior Vice President of Brand and Creative di Dell Technologies, sottolinea il ruolo centrale dell’innovazione in entrambe le organizzazioni. La loro sponsorizzazione non si limita a promuovere il loro marchio, ma contribuisce attivamente alla ricerca dell’eccellenza nelle prestazioni attraverso un processo decisionale basato sui dati.

AMD: il successo grazie all’associazione del marchio

AMD, sponsor di lunga data della MotoGP agli albori e della Formula 1 dal 2002, ha fatto un ulteriore passo in avanti collaborando con il team Mercedes-AMG Petronas nel 2020. John Taylor, Chief Marketing Officer di AMD, osserva che l’associazione del marchio AMD con i team di Formula 1 di successo ha un profondo impatto sulla considerazione e sulla preferenza del marchio. I team di Formula 1 si affidano alla tecnologia AMD per la progettazione delle auto, l’analisi dei dati e l’esecuzione di simulazioni, creando un’associazione forte con il marchio che risuona con il pubblico.

Cognizant: Raggiungere la portata globale, la sofisticazione e la centralità della tecnologia

La società di servizi tecnologici Cognizant è entrata nell’arena della sponsorizzazione della Formula 1 collaborando con il team di F1 di Aston Martin. Gaurav Chand, CMO di Cognizant, sottolinea tre criteri chiave che hanno guidato il processo di selezione: portata globale, sofisticata attivazione dei clienti e centralità tecnologica. La Formula 1 si è rivelata perfetta per tutti e tre i criteri. L’associazione con la Formula 1 non solo aumenta la visibilità del marchio, ma si allinea anche ai suoi obiettivi strategici.

sponsorizzazione MotoGP

Oltre la bandiera a scacchi: Misurare il successo della sponsorizzazione

La sponsorizzazione degli sport motoristici non è per i deboli di cuore, con accordi pluriennali che a volte raggiungono diversi milioni di dollari a stagione. Tuttavia, il ritorno sull’investimento (ROI) va ben oltre l’esposizione del marchio in broadcast. Sponsor come AMD hanno visto un notevole ROI di 14,5 volte basato sulla sola esposizione del marchio. L’engagement è una metrica fondamentale: Dell Technologies ha registrato un incredibile aumento del 50% dell’engagement tra il pubblico chiave incorporando McLaren nelle proprie campagne*. Ma la partnership va oltre i semplici numeri. Si tratta di promuovere l’innovazione e di affrontare le sfide globali più importanti, dalla sostenibilità all’istruzione STEM.

Formula 1: L’attrazione oltre le corse

L’esperienza di Cognizant mette in evidenza l’attrazione magnetica della Formula 1. Non solo migliora la percezione del marchio, ma influenza anche la fidelizzazione e il reclutamento dei talenti. L’associazione con uno sport così prestigioso può influenzare le decisioni, come dimostrato da un dirigente che ha scelto di rimanere con Cognizant grazie all’ammirazione del figlio per la presenza del marchio su un’auto di Formula 1. Anche gli sforzi di reclutamento dei talenti sono stati notevolmente sostenuti dalle immagini della Formula 1, che hanno generato un notevole interesse e candidature.

Un tocco personale: Godersi il viaggio

Nell’emozionante mondo della Formula 1, la tecnologia e l’innovazione sono le forze trainanti che spingono questo sport verso nuovi traguardi. Grazie alle sponsorizzazioni strategiche, aziende tecnologiche come Oracle, AWS, Dell Technologies, AMD e Cognizant non solo danno forma al futuro delle corse, ma creano anche un impatto duraturo oltre la bandiera a scacchi. Mentre la Formula 1 continua ad affascinare il pubblico di tutto il mondo, queste partnership esemplificano la fusione di velocità, precisione e innovazione che definisce questo straordinario sport.

Se volete saperne di più sul potere della sponsorizzazione del Motorsport, contattate oggi stesso questo link.


* Fonte: Forbes

Vuoi firmare il tuo migliore accordo di sponsorizzazione?

Silvia Schweiger
Silvia Schweiger
Direttore Associato, Marketing Esecutivo e Commerciale di RTR Sports Marketing, una società di marketing sportivo con sede a Londra, specializzata in sport motoristici da oltre 25 anni.
Recent Posts

Leave a Comment

Mercedes-Crowdstrike
Gomme f1