In Formula1, Marketing Sportivo

Petronas – Mercedes F1: creare grandi partnership dagli accordi di sponsorizzazione

La partnership Petronas-Mercedes è l’esempio perfetto del fatto che le sponsorizzazioni devono diventare collaborazioni per massimizzare i guadagni. Entrambi i marchi si sono aiutati a vicenda nei rispettivi campi…

Petronas è diventata il partner tecnico del team Mercedes-AMG di Formula 1 nel 2010. Di conseguenza, il team è diventato noto come Mercedes-AMG Petronas F1. Si tratta di un’azienda globale di energia e soluzioni che condivide obiettivi simili a quelli di zero emissioni di anidride carbonica.
Formula 1
– rendendo questa partnership del tutto naturale. Tuttavia, non molti avrebbero potuto prevedere che la partnership Petronas-Mercedes avrebbe avuto il successo che ha avuto.

Grazie all’esperienza e all’innovazione della compagnia petrolifera malese, il team Mercedes-AMG F1 ha vinto 8 campionati costruttori consecutivi (2014-2021) e 7 campionati piloti consecutivi (2014-2020). Se il loro successo in pista non è sufficiente a convincervi del successo della partnership, forse lo è la loro nuova estensione da 75 milioni di dollari all’anno. Il nuovo accordo, che durerà fino al 2026, dimostra quanto i due marchi siano felici di lavorare insieme.

Il loro successo ha evidenziato la chiave per far funzionare le sponsorizzazioni: le sponsorizzazioni devono evolvere in partnership. Dopo aver lavorato insieme per oltre un decennio, il CEO del team Mercedes-AMG Petronas F1, Toto Wolff, ha dichiarato: “Il nostro team e Petronas non sono più solo partner, siamo una famiglia e saremo una squadra unica per molti anni a venire”.

Non sembra che questa amicizia sia destinata a finire presto, visto che Petronas si è anche impegnata a sostenere Mercedes nel suo obiettivo di ridurre le emissioni di carbonio. Si sono impegnati a sviluppare carburanti più sostenibili. Date un’occhiata a tutte le caratteristiche di questa partnership e scoprite perché Petronas ha deciso di sponsorizzare Mercedes.

sponsorizzazione petronas f1

Quali sono i vantaggi per Petronas?

Petronas non era certo una piccola azienda prima di collaborare con Mercedes nel 2010. Con sede in Malesia, è la più grande entità aziendale del Paese e da tempo è una delle più grandi aziende di tutto il Sud-Est asiatico. Controlla tutte le risorse di gas e petrolio della Malesia e opera in 35 Paesi. Le dimensioni dell’azienda sono simboleggiate dalle iconiche Petronas Towers, una coppia di grattacieli a Kuala Lumper, in Malesia, alti ben 1.438 piedi (451,9 metri)! Tuttavia, il dominio di Petronas era in gran parte limitato al Sud-Est asiatico. Le Mercedes sono state il veicolo di Petronas per entrare nel mercato globale, e ci sono entrate con stile.

Petronas gode dei vantaggi della sponsorizzazione di una squadra di Formula 1 di alto livello. La Formula 1 è uno degli sport in più rapida crescita al mondo, e grazie a iniziative di marketing come la
Drive to Survive
Netflix, la stessa F1 è diventata un marchio globale. Dato che Petronas sponsorizza uno dei team più importanti di questo sport, ovviamente raccoglie i frutti di questa crescita.

Non si può assistere a una gara di F1 senza vedere il logo Petronas, che sia sulle auto Mercedes o sull’equipaggiamento dei piloti. In questo modo l’esposizione globale del marchio è cresciuta in modo massiccio, come dimostrano i dati rilasciati nel 2016 per giustificare la partecipazione alla F1. Secondo il rapporto di Petronas, hanno guadagnato 901,08 milioni di dollari in esposizione mediatica globale durante la stagione 2015 di F1. Questo dato misura la visibilità del marchio in una gara di F1 e in tutti i media che circondano una giornata di gara, compresi elementi come YouTube e gli highlights televisivi. Questa cifra vicina al miliardo di dollari ha fatto sì che la loro esposizione mediatica sia aumentata del 400% dal 2012 al 2015, rendendola a sua volta la più grande compagnia petrolifera e del gas della F1.

Questa crescita in soli tre anni sarà stata una sorpresa inaspettata per Petronas, ed è una testimonianza del potere delle sponsorizzazioni sportive. Questo spiega anche il salto di valore della loro partnership: l’accordo firmato nel 2010 aveva un valore di 30 milioni di dollari all’anno, mentre l’accordo aggiornato ne vale fino a 75 milioni! (Secondo Forbes)

I vantaggi della collaborazione con Mercedes si estendono anche a livello tecnico. La loro collaborazione non si limita ad apporre il proprio logo sulle vetture Mercedes, ma è anche il partner tecnico del team. Ciò significa che forniscono carburante e altre specifiche per l’auto. Ci si può chiedere quale sia il vantaggio per Petronas… Beh, ha essenzialmente reso la pista un terreno di prova per carburanti e lubrificanti più efficienti. La compagnia petrolifera farebbe fatica a trovare un ambiente migliore per svolgere attività di ricerca e sviluppo.

sponsorizzazione petronas f1

Che cosa ha guadagnato la Mercedes con la sponsorizzazione Petronas?

Tutte le sponsorizzazioni sportive vanno a beneficio delle squadre sportive/atleti. La tipica sponsorizzazione vede i team indossare il logo di un marchio in cambio di ingenti somme di denaro, ma la partnership di Petronas con Mercedes è unica. Petronas è più di un altro sponsor per la Mercedes, è parte integrante della squadra e ha svolto un ruolo importante nel dominio del 2010. In qualità di partner tecnico, hanno fornito al team le Fluid Technology Solutions, i carburanti e i lubrificanti più efficaci.

Il loro aiuto ha portato il team Mercedes-AMG Petronas F1 a conquistare 8 campionati mondiali costruttori consecutivi. Questo dominio dal 2014 al 2021 non si era mai visto prima in F1, e nello stesso periodo il Campionato del Mondo Piloti è stato vinto da un pilota Mercedes-AMG per ben 7 volte. Questo successo è stato amplificato quando il pilota principale della squadra e icona della F1, Lewis Hamilton, ha eguagliato il record di 7 campionati del mondo di Michael Schumacher. Non sarebbe un eufemismo dire che Petronas e Mercedes hanno fatto la storia insieme in pista.

Petronas è anche allineata con l’obiettivo di Mercedes di diventare più sostenibile alla luce del crescente problema del cambiamento climatico. L’anno scorso hanno annunciato un’estensione anticipata del loro accordo, che scadrà nel 2026, e che li vedrà collaborare per ottenere carburanti sostenibili al 100% quando verranno applicate le nuove norme della F1. Inoltre, mentre l’intera F1 si orienta verso un futuro a zero emissioni, i nuovi regolamenti sui motori prevedono un’elettrificazione del 50% delle unità di potenza delle auto. L’estensione anticipata del loro accordo sottolinea il desiderio dei partner di rimanere uniti nel prossimo periodo di evoluzione della F1.

Petronas e Mercedes dovrebbero essere un esempio per i marchi che cercano di ottenere il massimo dalla sponsorizzazione sportiva. La loro collaborazione è stata ben riassunta da Toto Wolff: “Dal 2010, il nostro rapporto con Petronas si fonda sui valori di una vera partnership: fiducia, onestà e ambizione condivisa”.

Recent Posts

Leave a Comment

rolex daytona