In Formula 1, Formula1

Settimane di lanci e presentazioni dei team di Formula 1 in vista dell’inizio della prossima stagione.

Non siamo nemmeno a metà del calendario dei lanci delle nuove auto di Formula 1 che correranno la stagione 2023, ma siamo già super eccitati ed entusiasti per quello che abbiamo visto e tanto ancora deve essere rivelato.

MoneyGram Haas Formula 1 Team ha aperto la stagione

Il calendario delle presentazioni dei nuovi team si è aperto l’ultima settimana di Gennaio con il lancio del Team Haas che ha così inaugurato la scaletta delle presentazioni ufficiali, seguito sempre nella stessa settimana dal Team Oracle Red Bull Racing.

Il Team Haas aveva certamente voglia di sfoggiare la nuova livrea in cui domina il logo del nuovo Title sponsor MoneyGram International Inc., che arriva a brandizzare e titolare la bellissima VF-23 dopo qualche anno segnato dalle difficoltà. La precedente Title Sponsorship del Team Haas era infatti stata definita con il colosso russo Uralkali, era stata però improvvisamente interrotta dopo un solo anno in seguito, lo scorso Febbraio,  all’invasione Russa dell’Ucraina.

Nuova veste quindi per l’unico team americano presente in griglia. Haas F1 Team ha debuttato infatti nel Campionato mondiale FIA di Formula Uno nel 2016, ha sede negli Stati Uniti nello stesso campus di Kannapolis, Carolina del Nord, dove ha sede anche il suo team Stewart-Haas Racing impegnato nella NASCAR e pluvincitore nelle diverse divisioni del campionato.

I piloti che correranno la stagione 2023 del Campionato mondiale FIA di Formula 1 sono il danese Kevin Magnussen (alla sua nona stagione di F1, dopo un incredibile 2022) e il tedesco Nico Hülkenberg.

La nuova livrea ha un’immagine elegante, più moderna e un po’ più aggressiva rispetto allo scorso anno, con l’aggiunta del nero sulle pance laterali.

MoneyGram Haas Formula 1 Team: gli sponsor

Oltre a MoneyGram gli altri partner che hanno visibilità sulla macchina e sui piloti del Team Hass sono:

  • Palms Angels, brand innovativo di abbigliamento e lifestyle.
  • Oakberry, azienda fondata in Brasile e ad oggi il più grande brand di açai del mondo.
  • Alpinestar, leader mondiale nella produzione di prodotti professionali per il motorsport, dagli airbag di protezione per motociclisti, all’abbigliamento, alle calzature tecniche fino ai caschi.
  • Hantec Markets, broker finanziario online operante in tutto il mondo.
  • Opensea, uno dei principali marketplace di NFT del mondo.
  • I caschi Schuberth, lo champagne Taittinger, e il danese Tricorp Workwear che produce abbigliamento da lavoro sostenibile.

haas-2023

Il Team Oracle Red Bull Racing lancia la nuova RB19 da New York

Nuova macchina per il campione del mondo Max Verstappen e per il compagno Checo Perez, livrea quasi identica a quella della scorsa stagione ma con qualche sponsor in più che si aggiunge alla notevole lista di partner del Team Red Bull.

Team Oracle Red Bull Racing: gli sponsor

Si nota infatti in modo abbastanza evidente la presenza di Rokt, azienda leader nella tecnologia ecommerce che si aggiunge agli altri sponsor del team:

  • Oracle la prestigiosissima computer technology corporation di Austin Texas, che dà il nome alla squadra
  • Bybit principal team partner
  • Castore Team apparel partner
  • New Era headgear partner
  • TAG HEUER team partner
  • BMC team partner
  • Cash App Official financial education partner
  • Blenders eyewear partner
  • Hard Rock International Viewing partner
  • Rauch team partner
  • Pirelli team partner
  • Walmart team partner
  • América Movil team partner
  • Poly headset and video conferencing hardware partner
  • Therabody Recovery partner
  • Ocean bottle team partner
  • Pokerstars Gaming and entertainment partner
  • Armor All official auto cleaning and car partner
  • Gold Standard team partner

Per poi continuare con altri marchi di grande prestigio come Honda, Mobil 1, Esso, Zoom, Siemens, Arctic woolf, Hewlett Packard Enterprise, AT&T, DMG MORI, Hexagon, Ansys, PWR, Sabelt.

Si prospetta una stagione entusiasmante per Christian Horner, Team Principal e CEO del team Oracle Red Bull Racing, e per tutto il suo gruppo.

red-bull-racing-2023

Williams Racing presenta la nuova livrea e il nuovo sponsor Gulf Oil International

Con la nuova FW45 arriva anche il nuovo sponsor Gulf e il nuovo pilota americano, il giovane ventiduenne Logan Sargeant che debutta in Formula 1 in questa stagione.

Nuovi partner e nuovo pilota che testimoniano la voglia di crescere e tornare a livelli competitivi che la proprietà,  Dorilton Capital, si aspetta da un team blasonato come Williams.

Oltre a Gulf Oil International vediamo il logo di Stephens che diventa Official Banking Partner del team, quello di Michelob ULTRA, brand di birra americano che fa parte del gruppo Anheuser-Busch e PureStream.

Un particolare che tutti avranno certamente notato è la conferma della presenza di DURACELL come uno dei main sponsor del team che ha decorato parte dell’auto a forma di pila. Un perfetto esempio di come la Formula 1 riesca sempre ad inventarsi nuove forme per comunicare le sponsorizzazioni in maniera innovativa.

williams-fw45-livery-side 

Elegante ma grintosa, ecco da Zurigo la nuova livrea della C43 Alfa Romeo F1 Team Stake.

 I piloti che scoprono la nuova livrea, disegnata dal centro stile Alfa Romeo, sono Valtteri Bottas e Zhou Guanyu e la prima cosa che notiamo è la presenza del logo del nuovo Title Sponsor Stake.

Un accordo che era stato annunciato da tempo e che porta con sé un’ondata di freschezza e innovazione come testimoniano le parole di Bijan Tehrani, cofondatore di Stake: “Non potremmo essere più entusiasti di unirci a un team di F1 leggendario che condivide con noi le stesse ambizioni di crescita e successo. Alfa Romeo F1 Team Stake amplierà le nostre opportunità di coinvolgimento dei fan attraverso l’integrazione e l’attivazione del marchio. Siamo pienamente impegnati a valorizzare i weekend di gara creando esperienze uniche per tutti i fan di Alfa Romeo F1 Team Stake, facendo crescere il coinvolgimento del pubblico nell’arena digitale.

Che dire? La stagione 2023 si sta già presentando al meglio, sarà certamente ricca di sfide in pista e fuori. La crescita nella presenza di partner globali dimostra sempre di più la forza e il potenziale di questa piattaforma sportiva come strumento di marketing unico e potente.

La stagione sta per iniziare ma se volete avere informazioni relative alle opportunità di investimento in Formula 1, non esitate a contattarci oggi stesso.

alfa-romeo-c43_rear-right

 

E dopo i 4 primi lanci dei team MoneyGram Hass F1, Oracle Red Bull Racing, Gulf Oil Williams e Alfa Romeo F1 Team Stake, arrivano anche le presentazioni delle nuove livree di Scuderia AlphaTauri, Aston Martin Aramco Cognizant e McLaren Racing.

La seconda tranche di lanci dei team della stagione 2023 della Formula 1 inizia con la Scuderia AlphaTauri.

Il team italiano presenta la nuova livrea della AT04 e la nuova Alpha Tauri AW23 collection direttamente dalle passerelle della New York Fashion week.

La prima grande novità del team di Formula 1 è certamente il nuovo Title Sponsor Orlen, presente in modo molto visibile sulla carena e sulle tute dei piloti. In molti si aspettavano una dominanza del colore rosso, proprio per la presenza del nuovo partner, ma in realtà blu e bianco sono i colori della nuova AT04 come da tradizione.

PKN ORLEN è una delle maggiori compagnie petrolifere e di gas dell’Europa centrale, un brand globale, che opera in 6 continenti, in oltre 100 paesi nel mondo. Ancora una volta la prova che la Formula 1 è una incredibile e potente piattaforma di marketing globale, che offre programmi di sponsorizzazione di vario livello a qualsiasi tipo di azienda.

Confermato lo sponsor FlexBox, il cui logo torna visibile sulla macchina.

Anche il Team AlphaTauri aggiunge il partner del settore valige alla lista delle sue partnership così come altri team di Formula 1. Le valige e le borse da viaggio sono un item fondamentale per i piloti e lo staff che viaggiano per il mondo tutto l’anno; pensate che il calendario Formula 1 2023 è composto da 23 gare, partendo in Marzo dal Barhain e terminando in Novembre ad Abu Dhabi.

Perfetta quindi la collaborazione con il brand svedese Carl Friedrik, nuovo fornitore ufficiale di bagagli della squadra.

Carl Friedrik è un brand di articoli in pelle e da viaggio fondato nel 2012 dai fratelli svedesi Niklas e Mattis Oppermann, che in occasione di questa partnership lanceranno una valigia a mano in edizione limitata in collaborazione proprio con la Scuderia AlphaTauri, con colori e materiali esclusivi ispirati al team italiano di Formula Uno.

alpha_tauri_2023

McLaren celebra un importante anniversario presentando la nuova MCL60 con la più giovane coppia di piloti in griglia.

Lando Norris e Oscar Piastri danno il via a un nuovo capitolo nella storia McLaren proprio nell’anno della celebrazione del 60esimo anniversario di McLaren Racing.

Presentata al McLaren center di Woking la nuova, meravigliosa, McLaren MCL60. 60 come i 60 anni di anniversario della squadra inglese. Inizia quindi una nuova avventura con il passaggio di Andrea Stella da Direttore Esecutivo a Team Principal di F1 e l’arrivo del campione FIA di Formula 2 nel 2021 Oscar Piastri che affiancherà l’amato britannico Lando Norris.

La principale novità è proprio l’arrivo del nuovo pilota che sostituisce l’australiano Daniel Ricciardo.

Oscar Piastri debutta in Formula 1 con McLaren dopo una serie di vicende che lo hanno visto protagonista l’anno scorso di un contenzioso con il suo presedente team.

Debutta così oggi in McLaren al fianco di Lando Norris, un duo giovane e certamente agguerrito, pronto a lottare per i primi posti in griglia nella prossima stagione che sta per partire e anche a livello di marketing e attivazioni. Il team McLaren è certamente uno dei team più attivi nella creazione di contenuti e attivazioni che diffondono su tutte le piattaforme social media per coinvolgere ed ingaggiare i fans. E i piloti sono dei professionisti incredibili anche quando si tolgono il casco ed escono dalla pista. Testimonial perfetti e fortissimi per le aziende sponsor del team.

Sicuramente anche per la forza mediatica e la creatività del team e dei piloti, l’elenco di sponsor e partner del team McLaren è veramente lungo, prestigioso e fedele.

BAT, OKX nelle cryptocurrency exchange, la blockchain Tezos, passando per Dell Technologies,  Android, Google Chrome molto grande e visibile sulla parte alta della macchina, Darktrace, alteryx, DP World (nuovo sponsor da questa stagione), arrow, Hilton, Unilever, Jack Daniels,  Tumi, DeWalt, CocaCola, Goldman Sachs, Deloitte, Cisco, Richard Mille, New Era, SunGod e tanti altri.

McLaren conferma la partnership con Castore, brand di abbigliamento che presenta la nuova linea teamwear 2023 già disponibile da acquistare.

Il color papaya sempre presente, ma anche tanto nero caratterizzano la nuova livrea della bellissima MCL60.

mclaren-2023

Grande attesa per il lancio di Aston Martin Aramco Cognizant AMR23 che presenta il nuovo pilota…Fernando Alonso.

Dal nuovissimo Headquarter presso il circuito di Silverstone, il Chairman Lawrence Stroll e il team Principal Mike Krack danno il benvenuto al pluricampione Fernando Alonso che lascia Alpine e arriva in Aston Martin; nuova grande avventura, “forse la più grande avventura della mia vita” per il 41enne due volte campione del mondo che va ad affiancare il giovane canadese Lance Stroll.

Questa è certamente la più grande novità che il per il team britannico che sostituisce il campione tedesco Sebastian Vettel, ritirato nel 2022 dalla Formula 1.

Title Partner Cognizant e Strategic Partner Aramco si confermano con grande brand visibility su macchina e piloti e sono accompagnati da molti sponsor e partner già presenti come Peroni, crypto.com, Netapp e con Alonso arrivano anche alcuni sponsor storici, come CITI, gruppo bancario che segue il pilota e approda sull’Halo della nuova AMR23.

Grande impatto mediatico e creatività arriveranno certamente dal nuovo Official Teamwear Hugo Boss che con il marchio Boss (visibile anche sulla macchina e sulle tute dei piloti) si occuperà della produzione dell’abbigliamento ufficiale del team, già acquistabile online; una collezione ampia, moderna e stilosa. Una partnership piena di freschezza e glamour che animerà il paddock della Formula 1 con tanti dei testimonial e ambassador che rappresentano il brand in tutto il mondo e in vari settori; Khaby Lame, Matteo Berrettini, Kendal Jenner, Lee Minho, Naomi Campbell solo alcuni dei nomi più famosi della Boss lineup.

Altro nuovo partner è AvaTrade che diventa Official Trading Partner del team.

Così come AlphaTauri, anche Aton Martin presenta il nuovo partner delle valige Globe Trotter. Brand famoso per le sue collezioni di valigie di alta qualità, il marchio britannico presenterà pezzi speciali e in edizione limitata, perfetti per chi ama viaggiare con stile, sfoggiando il marchio Aston Martin Racing.

aston-martin-2023Dopo questi 3 lanci ne rimango solo altri 3 e poi la line up dei team di Formula 1 2023 è pronta. Con Ferrari, Mercedes e Alpine siamo pronti per la partenza del nuovo campionato, non vediamo l’ora. Se siete interessati a capire quali opportunità sono ancora aperte con i team di Formula 1, non esitate a contattarci.

E dopo le presentazioni dei team McLaren Racing con la nuova MCL60, Aston Martin Aramco Cognizant con la AMR23 e Scuderia AlphaTauri con la AT04, arrivano Ferrari, Mercedes e Alpine.

Scuderia Ferrari presenta la fiammante SF-23, Mercedes la nuova W14 e Alpine la A523

ferrari-sf-23

Nel giorno di San Valentino, il team di Maranello con Charles Leclerc e Carlos Sainz presenta la nuova Ferrari SF-23 ai propri innamorati, i famosi “tifosi” che hanno la Ferrari nel cuore e nell’anima da sempre. Live da Fiorano i piloti regalano anche alla tribuna di ferraristi 5 giri in pista della nuova, rombante monoposto.

Splendida come sempre, con rosso leggermente più scuro, la Ferrari SF-23 si presenta in tutta la sua bellezza. Noi in questo articolo la guardiamo e commentiamo dal punto di vista degli sponsor e dei partner e possiamo dire che la situazione è abbastanza simile a quella della scorsa stagione.

Grande visibilità per Shell, Santander, aws, Ray-Ban, Richard Mille, Ceva Logistics, Genesys, Bitdefender, Estrella Galicia, HCLSoftware, Palantir.

La prima novità che notiamo è la presenza di Bang & Olufsen come nuovo partner ufficiale, con il loro logo sulla parte interna dell’alettone della SF-23. Il brand danese, simbolo di eccellenza nel campo della tecnologia audio si unisce al team di Formula 1 per offrire esperienze di nuova generazione ai fan della massima categoria automobilistica attraverso attivazioni sia in pista che fuori.

Altro nuovo partner è Ecopol, azienda innovativa che ha introdotto sul mercato pellicole idrosolubili e biodegradabili, utilizzate maggiormente nell’industria dei prodotti per la pulizia della casa, offrendo al consumatore un prodotto sicuro e rispettoso dell’ambiente.

Il logo di Ecopol è presente anche sulla macchina, sul triangolo delle sospensioni anteriori.

Non sono più presenti alcuni sponsor dello scorso anno come la blockchain Velas, che nella passata stagione aveva un’ottima esposizione sul muso e alettone della macchina, e Snapdragon una suite di system-on-a-chip prodotti da Qualcomm che ritroviamo invece sulla Mercedes.

Grande pressione per il nuovo Team Principal Frédéric Vasseur che dicie “ Il nostro obiettivo è vincere il campionato, ma non sarà un compito facile perché i nostri concorrenti avranno esattamente lo stesso obiettivo. Dobbiamo portare con noi la giusta mentalità e lavorare sempre per essere migliori domani di oggi”.

E allora eccoli due dei concorrenti…

Lewis Hamilton e George Russel presentano da Silverstone la nuova Mercedes-AMGW14

mercedes-w-14

Da Silverstone, di prima mattina, il Team Mercedes-AMG PETRONAS F1 presenta la W14 con il 7 volte campione del mondo Lewis Hamilton che correrà la sua 11esima stagione nel team, il giovane George Russel che compie proprio oggi 25 anni e Mick Shumacher che sarà il terzo pilota per la stagione. Il trio chiaramente accompagnato dal Team Principal Toto Wolf.

Back in black per la Mercedes W14: torna la livrea nera, ma in versione matte carbon, che sostituisce definitivamente l’alluminio, dando più leggerezza alla macchina oltre che un look elegante ma aggressivo. La versione in nero esordì 2 anni fa da una richiesta di Lewis Hamilton come messaggio contro il razzismo; la “Freccia Nera” debuttò infatti in Austria nel 2020, nel pieno delle polemiche razziali causate dall’uccisione di George Floyd in America.

Mercedes decide quest’anno di abbandonare la definitivamente la “silver Arrow” e correre con la nuova livrea nera.

Grandissima vibilità per gli sponsor i cui loghi sul fondo nero acquistano ancora più forza. Non ci sono grandi novità in questo senso; grande brand awareness per il Title Sponsor Petronas, così come per TeamViewer sull’ala anteriore ma anche su entrambe i lati del coprimotore, Ineos, IWC, AMD, Crowdstrike, Solera, e Snapdragon che passa da Ferrari a Mercedes e si piazza sui lati dell’ala posteriore; Mercedes conferma che le tecnologie Qualcomm Snapdragon saranno preziose per creare esperienze uniche per i fan, sia di persona che in formato digitale, altra prova che i partner della Formula 1 stanno provando sempre di più a sfruttare la sponsorizzazione per ingaggiare e coinvolgere i fans.

Visibile sul casco di George Russel e sulla macchina anche un nuovo partner è G42, azienda leader nell’intelligenza artificiale e cloud computing con sede negli Emirati Arabi Uniti. G42, racconta Toto Wolf, unirà le forze con il team Mercedes per esplorare le modalità di implementazione di software e soluzioni di intelligenza artificiale all’avanguardia nelle operazioni del team per fornire approfondimenti e miglioramenti. 

E infine arriva la Alpine con la A523

alpine-a523

Presentata a Londra da Luca de Meo, CEO del Gruppo Renault insieme a Laurent Rossi, CEO di Alpine la nuova Alpine A523.

Anche in casa Alpine arriva un nuovo pilota, Pierre Gasly, che prende il posto di Fernando Alonso accanto al francese Esteban Ocon, con cui peraltro sono molto amici. Terzo pilota l’australiano Jack Dooan, figlio di Mick Dooan.

Otmar Szafnauer presenta due livree, una nera e blu, che sarà quella che correrà nella maggior parte delle gare, e una rosa, “La Vie En rose” personallizzata per lo sponsor BWT.

E parlando di sponsor, non ci sono grandissime novità; confermato BWT come Title Sponsor, Castrol, Bp Ultimate, Mobilize e Mapfre come Premium Partners, Microsoft, Binance, Kappa, Dupont, Bell&Ross, plug, Mandiant e tanti altri.

L’obiettivo del team è quello di consolidare i risultati dello scorso anno e chiudere il gap con i primi 3 team RedBull, Ferrari e Mercedes.

I lanci dei 10 team di Formula 1 2023 sono completati, adesso non ci resta che aspettare il debutto in pista e mancano solo 3 settimane.

Vi ricordiamo brevemente il calendario della Formula 1 2023: si parte il 3 Marzo dal Barhain, la prima gara europea sarà Imola il 21 Maggio, l’ultima gara prima della pausa estiva sarà Spa in Belgio il 30 Luglio per poi riprendere il 27 agosto in Olanda. Ultima gara della stagione il 26 novembre a Abu Dhabi.

Se nel frattempo volete sapere come investire in Formula 1, non esitate a contattarci.

Vuoi firmare il tuo migliore accordo di sponsorizzazione?

Dal 1995 aiutiamo le aziende di tutti i settori ad assicurarsi i migliori contratti di sponsorizzazione, collegandole con il meglio degli sport motoristici internazionali. Cliccate sul pulsante sottostante per mettervi in contatto oggi stesso con uno dei nostri specialisti in sponsorizzazioni.

Contatta uno dei nostri specialisti

Silvia Schweiger
Silvia Schweiger
Associate Director, Executive Marketing and Commercial a RTR Sports Marketing, società di sports marketing specializzata da oltre 25 anni nel motorsport con sede a Londra. Da oltre 20 anni supporta le aziende che vogliono investire in MotoGP, Formula 1 e Formula E per ingaggiare e coinvolgere al meglio il proprio target di riferimento e raggiungere i propri obiettivi di marketing e comunicazione. Laureata in Lingue e Letterature Straniere all’università di Padova, Master in Marketing e Comunicazione a Milano, specializzata in sales management a Londra, si occupa anche di content creation. Senza sport, la vita è noiosa
Recent Posts

Leave a Comment

petronas f1 sponsorship
sponsorship deals f1